Examenapium

Progetto di Digital Humanities e restyling sito web
examenapium_home

Dettagli del progetto

I progetti di Digital Humanities rappresentano per noi di Siti Smart una delle sfide più avvincenti.

Unire le migliori tecnologie digitali all’altissima qualità dei contenuti per la cultura non rappresenta mai un’operazione banale. Ma proprio questo era il centro del progetto Examenapium.

Realizzato alcuni anni fa dal professor Davide Daolmi, il portale Examenapium costituisce una piattaforma in continua evoluzione con numerose risorse digitali per gli studiosi. Di frequente nelle enciclopedie online i risultati di ricerca coincidono con un banale riassunto dell’argomento trattato, spesso basato su fonti non certificate. 
Al contrario, ogni risorsa di Examenapium rappresenta un approfondimento scientifico a disposizione del ricercatore, che può integrare la formazione cartacea con nuovi strumenti digitali.

ClienteDavide Daolmi (Ricercatore Confermato presso l'Università degli Studi di MIlano)
Periodo di sviluppoGiugno 2017- Ottobre 2017

Il vecchio sito

Tanto per il portale quanto per le risorse, a mostrare il peso degli anni era in primo luogo l’impianto grafico del progetto. L’assenza di un layout responsive, inoltre, peggiorava ulteriormente la situazione in ambiente mobile rendendo molto difficoltosa la fruizione dei contenuti.

Nel caso del portale vi era poi da ripensare la strategia di presentazione delle risorse, originariamente strutturata come semplice elenco.

Volontà del cliente era quindi effettuare un completo restyling sito web in ottica grafica e mobile sia per le risorse che per il portale, con una revisione del content layout in aggiunta per quest’ultimo.

examenapium_vecchio sito

La sfida aggiunta: il vecchio sito dedicato a Franchino Gaffurio

Il cliente ha scelto di effettuare un’operazione di restyling sito web anche per una delle risorse che fanno parte del portale: GaffurioOnline.
Coevo ad Examenapium ma “semplice” sito web, GaffurioOnline presentava solo alcune criticità in comune. Se  infatti entrambi necessitavano di un ammodernamento della grafica e dell’introduzione di un responsive layout, solo il secondo era caratterizzato dalla presenza di lunghi testi.
Per affrontare questo problema, non molto comune tra i brevi articoli del web moderno, è stata adottata una scelta tecnica differente.

examenapium mobile
gaffurio_online_mobile

La soluzione Smart

Rispetto all’originale, Examenapium ha ricevuto un restyling sito web tanto grafico quanto strutturale.
Applicando un approccio “mobile first”, infatti, tutti i contenuti sono stati portati in primo piano affinché fossero immediatamente visibili per l’utente.
Ogni risorsa è rappresentata da un tile facente parte di una griglia fluida, efficace da visualizzare anche in ambiente mobile.
Per evitare una consultazione confusionaria, sono stati aggiunti alcuni filtri guida a inizio pagina, sempre visibili, in grado di mostrare solo i tiles richiesti.
Essendo il portale in continua evoluzione, la scelta tecnica è ricaduta sul Wordpress affinché il cliente possa aggiungere eventuali risorse in totale autonomia, mantenendo lo stesso layout accattivante.

Nel caso di GaffurioOnline, invece, il restyling sito web è stato rivolto soprattutto al design.
Con un lavoro di precisione sul codice delle pagine (HTML, CSS e Javascript) abbiamo migliorato notevolmente tutti gli aspetti tipografici (font, interlinea, spaziature). Inoltre per facilitare la lettura dei lunghi testi abbiamo inserito alcuni comfort specifici per la lettura come il menu a scomparsa ed i link a scorrimento dolce, fino alla creazione di un’impaginazione personalizzata in base alle dimensioni dello schermo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi